Lista dei 10 film classici da vedere su Netflix

Jurassic Park, Il signore degli anelli, Shining, Schindler's List, Grease

Se da un lato Netflix cerca sempre di portare contenuti nuovi ed innovativi, dall’altro la piattaforma streaming offre anche la possibilità di vedere grandi classici. Parliamo di film che hanno fatto la storia nel loro genere o hanno segnato un’epoca. Pellicole in bianco e nero, per passare a cult degli anni ’70,’80,’90 fino a quelle del nuovo millennio. Per questo motivo è stato deciso di stilare una lista di 10 film classici da vedere su Netflix.

Schindler’s List – La lista di Schindler (1993)

Il regista Steven Spielberg voleva fare un film sui terribili eventi dell’Olocausto durante la seconda guerra mondiale, ma voleva anche creare qualcosa che alla fine trasmettesse speranza. Il risultato è stato Schindler’s List del 1993, che racconta gli sforzi dell’uomo d’affari tedesco Oskar Schindler (Liam Neeson) per salvare quanti più ebrei dai campi di sterminio nazisti. Non è facile da guardare, ma è uno dei migliori film classici su NetflixÈ potente ed emotivo e dimostra che lo spirito umano può superare anche le peggiori atrocità.

Monty Python e il Santo Graal (1975)

Dopo aver raccolto un discreto seguito per il loro lavoro sulla commedia della BBC Monty Python di Flying Circus e un film basato su di esso, questo gruppo di comici di sketch ha fatto esplodere il pubblico con il loro primo film originale.

Monty Python e il Sacro Graal del 1975 rimane uno dei film più divertenti mai realizzati e certamente merita di essere presente nei nostri 10 migliori film classici su Netflix. Questo potrebbe essere il miglior film mai realizzato sul mito di Re Artù e questo la dice lunga sul film.

Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta (1981)

Harrison Ford sembra nato per interpretare il ruolo di Indiana Jones, un archeologo che rischia la vita e gli arti per trovare le più grandi reliquie storiche del mondo. Nel film d’esordio della serie, diretto (come tutti) da Steven Spielberg, Jones è stato reclutato per trovare L’Arca dell’Alleanza nel 1936 prima che i nazisti prendano possesso del contenitore in cui erano custoditi i dieci comandamenti. Il film è stato descritto come un omaggio ai serial del sabato pomeriggio degli anni ’30.

Arancia meccanica (1971)

Il film del 1971 basato sul romanzo di Anthony Burgess è facilmente definibile uno dei migliori film classici su NetflixDiretto da Stanley Kubrick, il film si svolge in una versione quasi futuristica della Gran Bretagna, dove un gruppo di teppisti capitanati da Alex (Malcolm McDowell) intraprende una strada di follia criminale “ultraviolenta”. Alla fine, Alex viene catturato, condannato al carcere e infine costretto a partecipare a una forma estrema di terapia per curarlo delle sue violente tendenze.

Mentre Alex è davvero un orribile essere umano, Arancia meccanica sembra anche condannare il bisogno di certe persone di “curarlo” con la forza, rendendo effettivamente i loro sforzi violenti come le azioni di Alex.

Il signore degli anelli – La compagnia dell’anello (2001)

Primo capitolo della saga fantasy per eccellenza: un classico intramontabile. Stiamo parlando di un film che è l’adattamento cinematografico dell’opera più famosa di John Tolkien, la stessa che anni addietro era stata definita inadattabile al grande schermo. Vincitore di decine di Oscar grazie ad una troupe e a un cast eccezionale. La storia di Frodo Baggins e della compagnia dell’anello nella lotta contro Sauron ha consacrato Peter Jackson come uno dei più grandi registi della storia.

Questo film è il primo della trilogia, seguito da Le due Torri e Il ritorno del Re, diretti sempre da Jackson.

Jurassic Park (1993)

Un multimilionario apre un parco a tema dove i visitatori possono vedere i dinosauri vivi, ma un dipendente manomette il sistema di sicurezza liberando gli animali. E’ questo quello che succede nel primo capitolo di Jurassic Park, serie di film diventata iconica per l’originalità e gli effetti speciali all’avanguardia. Ancora una volta Steven Spielberg fa un grandissimo lavoro, aiutato da un cast ottimo, capitanato da Sam Neil (Il seme della follia).

Il film come anticipato venne seguito da diversi sequel e reboot. Su Netflix possiamo assistere anche ad altri capitoli della saga.

Shining (1980)

Uno dei romanzi più famosi del “Re” è sicuramente Shining. Molti conosceranno quest’opera anche e soprattutto per la trasposizione cinematografica fatta da Stanley Kubrick. Nonostante la pellicola venne male accolta da Stephen King, la critica lo elogiò, mettendo in risalto la performance recitativa di Jack Nicholson. Il film ci fa vivere la follia che aggredisce Jack Torrance mentre è custode dell’Overlook Hotel sulle Montagne Rocciose.

Il film non è una riproduzione completamente fedele del romanzo di King, Kubrick si prese qualche libertà. Shining non è la sola trasposizione di un romanzo di King presente su Netflix, tra le altre menzioniamo Christine – La macchina infernale diretto da John Carpenter.

Karate Kid – Per vincere domani (1984)

John G. Avildsen ha fatto un ottimo lavoro con Karate Kid. Il film ha ottenuto un successo mondiale, ha spinto diversi ragazzi ad imparare la disciplina del karate e ha lanciato la figura di Ralph Macchio, star del film. La pellicola affronta molti temi adolescenziali come il bullismo, i primi amori e la necessità di diventare grandi. Ralph Macchio è stato affiancato da Pat Morita, già esperto attore apparso anche in Happy Days.

Questo è sicuramente un film ascrivibile ai classici che hanno segnato un’epoca e cambiato il modo di vedere le arti marziali.

Forrest Gump (1994)

Interpretato in maniera magistrale da Tom Hanks, Forrest Gump è un uomo gentile e di animo semplice che si trova coinvolto nei principali avvenimenti degli anni ’60 e ’70. Il regista è un maestro del cinema: Robert Zemeckis. Il film è stato candidato e vincitore di premi Oscar e ha imposto la figura di Forrest Gump nell’immaginario collettivo. Nel cast troviamo anche Robin Wright e Gary Sinise.

Grease (1978)

Questo film può essere definito (insieme a Mamma Mia!) un capostipite del genere Musical. Il protagonista è un ragazzo interpretato da John Travolta che nel film si innamora di una brava ragazza interpretata da Olivia Newton-John. Le sue musiche e i suoi balli sono il simbolo della libertà e della trasgressione giovanile. Questi temi molto profondi vengono messi alla luce con forza dal regista Randal Kleiser.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.

Be the first to comment on "Lista dei 10 film classici da vedere su Netflix"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.