Razzie Awards 2020, tutte le nomination per i peggiori attori e i peggiori film

Will Smith, Mattew McConaughey, Serenity, Aladdin

Razzie Awards: la cerimonia di premiazione per i peggiori film e i peggiori attori ritorna per la sua quarantesima edizione. Quest’anno in particolare la cerimonia fa parlare di se per il fatto di essere stata posticipata. Infatti, tradizione insegna, i Razzie Awards hanno sempre anticipato la notte degli Oscar. Quest’anno, dato l’anticipo della premiazione dei migliori film e attori, si è deciso di allontanarsi temporalmente dagli Oscar. Di certo si ha solamente la lista delle nomination per i peggiori attori e i peggiori film in gara. I nomi in gara sono anche abbastanza pesanti, sembra infatti che Will Smith sia in pole per essere premiato come peggior attore per l’interpretazione in Aladdin.

Storia dei Razzie Awards, l’idea di John J. B. Wilson

I Razzie Awards, conosciuti anche con il nome di Golden Raspberry Awards, sono premi che vengono assegnati in una cerimonia annuale tenuta a Los Angeles. Il premio in questione è puramente ironico e conferito a titolo di sfottò. L’ironico premio in questione consegnato dalla Raspberry Foundation consiste in un lampone appoggiato su un nastro Super8 dipinto in oro dal valore di 4,97 dollari.

La cerimonia viene organizzata per riconoscere gli attori, i film, le colonne sonore, i registi, gli sceneggiatori e le canzoni peggiori dell’anno cinematografico precedente. I Razzie Awards vennero inventati dal giornalista statunitense John J. B. Wilson, che ebbe questa idea divenuta poi famosa per la prima volta nel 1981.

Razzie Awards 2020: tutte le nomiation in gara

PEGGIOR FILM:
Cats;
The Fanatic;
The Haunting of Sharon Tate;
A Madea Family Funeral;
Rambo: Last Blood

PEGGIOR ATTORE:
James Franco – Zeroville;
David Harbour – Hellboy;
Mattew McConaughey – Serenity:
Sylvester Stallone – Rambo: Last Blood;
John Travolta  – The Fanatic & Trading Paint

PEGGIORE ATTRICE:
Hilary Duff – The Haunting of Sharon Tate;
Anne Hathaway – Attenti a quelle due & Serenity;
Francesca Hayward – Cats;
Tyler Perry (ss Medea)  – A Madea Family Funeral;
Rebel Wilson – Attenti a quelle due

PEGGIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA:
Jessica Chastain – Dark Phoenix;
Cassi Davis– A Madea Family Funeral;
Judi Dench – Cats;
Fenessa Pineda – Rambo: First Blood;
Rebel Wilson – Cats

PEGGIOR ATTORE NON PROTAGONISTA:
James Corden – Cats;
Tyler Perry  (as Joe) – A Madea Family Funeral ;
Tyler Perry (as Uncle Heathrow) – Madea Family Funeral;
Seth Rogan – Zeroville;
Bruce Willis – Glass

PEGGIOR COMBO SULLO SCHERMO:
Any Two Half-Feline/Half-Human Hairballs  – Cats;
Jason Derulo & His CGI-Neutered  Bulge – Cats;
Tyler Perry & Tyler Perry (or Tyler Perry) – A Madea Family Funeral;
Sylvester Stallone & His Impotent Rage – Rambo: Last Blood;
John Travolta & Any Screenplay He Accepts

PEGGIOR REGISTA:
Fred Durst – The Fanatic;
James Franco – Zeroville;
Adrian Grunberg – Rambo: Last Blood;
Tom Hooper – Cats;
Neil Marshall – Hellboy (2019)

PEGGIOR SCENEGGIATURA:
Cats – Screenplay by Lee Hall and Tom Hooper
The Haunting of Sharon Tate – Written by Danial Farrands
Hellboy (2019)  – Screenplay by Andrew Cosby
A Madea Family Funeral –  Written by Tyler Perry
Rambo: Last Blood – Screenplay by Matthew Cirulnick and Sylvester Stallone

PEGGIOR REMAKE, RIP-OFF or SEQUEL:
Dark Phoenix;
Godzilla, King of the Monsters;
Hellboy (2019);
A Madea Family Funeral;
Rambo: Last Blood

PEGGIOR DISPREZZO PER LA VITA UMANA E LA PROPRIETÀ PUBBLICA:
Dragged Across Concrete;
The Haunting of Sharon Tate;
Hellboy (2019);
Joker;
Rambo: Last Blood

RAZZIE PREMIO DEL RISCATTO:
Eddie Murphy  – Dolemite Is My Name;
Keanu Reeves  – John Wick 3 & Toy Story 4;
Adam Sandler  – Uncut Gems;
Jennifer Lopez  – Hustlers;
Will Smith  – Aladdin

 

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.