Riuscirà il Joker di Todd Phillips a superare Aquaman e Shazam! al botteghino?

Joaquin Phoenix, Todd Phillips, Batman, Mel Gibson

Aquaman e Shazam! sono stati due film che si sono imposti con forza nel mondo del cinema, raggiungendo ottimi riscontri tra il pubblico e di conseguenza al botteghino. Sembra però che Todd Phillips, regista di Joker, in uscita nelle sale il 4 ottobre, non voglia essere inferiore a nessuno. Infatti è percepibile già da ora, disponendo solamente di immagini e trailer, quanta passione ci stiano mettendo troupe, cast e regia. Questa energia è stata trasferita nelle stime che i diversi siti stanno facendo circa i guadagni che avrà il film di Phillips.

Il Joker di Joaquin Phoenix: un personaggio a tutto tondo

La bravura di un attore sta anche nel saper mostrare quanto riesce a calarsi nei panni del personaggio che va ad interpretare. Entrare in simbiosi con un personaggio è una delle cose più difficili ma che meglio qualificano la tua interpretazione. Abbiamo già visto all’opera Joaquin Phoenix e sappiamo quanto sia bravo in ciò. Basti ricordare ad esempio la sua interpretazione dell’imperatore Commodo nel colossal Il Gladiatore, affianco a Russel Crowe. Oppure ancora in Signs, dove non ha per niente sfigurato al fianco del grande Mel Gibson.

Questa sembra dunque una sfida adatta all’attore in questione. Questa volta però Phoenix non dovrà semplicemente entrare nel personaggio, ma dovrà cucirselo addosso. Dovrà condividerne la mentalità, le emozioni, la rabbia e le delusioni. Stiamo parlando infatti di un uomo emarginato dalla società, con motivazioni molto più profonde di quelle che potevano essere spiegate superficialmente o addirittura ignorate nei film di Batman. E’ quasi come se a questo personaggio venisse offerta la possibilità di raccontarsi, di mettersi a nudo. Una possibilità che gli permetta di spiegare al pubblico che le sue cattive azioni non derivano da un’indole malvagia, ma da un cambiamento dovuto ad un incontro ravvicinato con la crudeltà della vita.

Joker di Todd Phillips proiettato agli Oscar

Alcuni siti che si occupano di tracciare i possibili risultati al botteghino dei diversi film, hanno stimato un guadagno iniziale per questa pellicola che si aggira intorno ai 60-90 milioni di dollari. Altri siti pronosticano un guadagno nel primo week-end di 70 milioni di dollari, guadagno che permetterebbe così al Joker di superare i due film Aquaman ($ 67,8 milioni) e  Shazam! ($ 53,5 milioni). 

Mentre le reazioni iniziali sono state condizionate dai primi trailer e dalle riprese della produzione del film, le aspettative sono aumentate per la pellicola. Poiché le interviste hanno rivelato quanta passione abbaiano riversato in questo progetto Todd Phillips e la star Joaquin Phoenix. Addirittura si parla di Oscar per l’intensità dell’interpretazione di Phoenix.

Il film è attualmente in programma per la prima in Nord America al Toronto International Film Festival e al Festival del cinema di Venezia alla fine di questo mese, con il direttore artistico della TIFF Cameron Bailey che elogia il film per la sua interpretazione originale del genere di fumetti e confrontando il film con il opere di Martin Scorcese.

Il film è prodotto da Phillips e Bradley Cooper con il loro marchio Joint Effort e Emma Tillinger KoskoffÈ inoltre prodotto da Richard Baratta, Joseph Garner e Bruce Berman.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.

Be the first to comment on "Riuscirà il Joker di Todd Phillips a superare Aquaman e Shazam! al botteghino?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.