budapest

lineaconfine2

prossimamente

registi

attori

trailer

poster

backstage

bannerrecensionihome2

Prev Next Page:
La sedia della felicità | Carlo Mazzacurati
Onirica: Field of Dogs | Lech Majewski
Misterioso omicidio a Manhattan | La recensione del film di Woody Allen
Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve | Felix Herngren
Moulin Rouge | La recensione del film di Baz Luhrmann
Nut Job: Operazione noccioline | Peter Lepeniotis
Transcendence | Wally Pfister
Ti sposo ma non troppo | Gabriele Pignotta
Rio 2: Missione Amazzonia | Carlos Saldanha
Song 'e Napule | Manetti Bros.
The Amazing Spider Man 2: Il potere di Electro | Marc Webb
Stand by Me: Ricordo di un'estate | La recensione del film di Rob Reiner
Donnie Brasco | La recensione del film di Mike Newell
Nessuno mi pettina bene come il vento | Peter Del Monte
Mr. Morgan | Sandra Nettelbeck
Doll Syndrome | Domiziano Cristopharo

lineaconfine2

home-alone-poster

Sono davvero poche le persone a non aver mai sentito parlare, almeno per sbaglio, della pellicola ‘Mamma ho perso l’aereo’ (in inglese conosciuti con il titolo ‘Home Alone’ ). Replicata quasi ogni natale in tv, è una delle commedie per famiglie più di successo degli ultimi anni, e nonostante il primo film della serie, diretto da Chris Columbus, sia datato 1990, l’affetto degli spettatori per il bambino pestifero costantemente dimenticato a casa dalla famiglia, interpretato da Macaulay Culkin, non è mai scemato: la serie è infatti andata avanti fino al 2002, anno di ‘Mamma, ho allagato la casa’, diretto da Rod Daniel. 



Dal 1990 al 2002 sono cambiate tante cose - tra cui, per ovvie ragioni, l’attore principale - ma a quanto pare, ad oggi dopo dieci anni dall’ultima apparizione, il tipo di format convince ancora i produttori di ABC Family a scommettere sul genere: è in cantiere infatti il quinto film della serie, che a quanto pare arriverà in America come premiere dell’annuale ’25 days of Christmas‘ trasmesso dal Network, una carrellata di film per famiglie trasmessi durante il periodo natalizio. 


Del film non si sa ancora molto, tranne il titolo inglese (Home alone 5: Alone in the Dark) e gli attori coinvolti: Malcolm McDowell, Edward Asner, Debi Mazar, Eddie Steeples e Christian Martyn, che interpreterà il piccolo Finn. Il ragazzino di otto anni, spaventato per l’imminente trasferimento della sua famiglia in una casa che lui reputa spaventosa, cerca di convincerli con trucchi e scherzi che l’abitazione in questione è infestata dai fantasmi.



Riuscirà Christian Martyn a sostituire il posto di Macaulay Culkin nei nostri cuori? Non ci resta che sperare in una distribuzione televisiva italiana per vedere come se la caverà.


 

Serena Catalano

 

approf

The Amazing Spider Man 2 | Il cast presenta il film a Roma

The Amazing Spider Man 2 | Il cast presenta il film a Roma

The Amazing Spider Man 2 arriva finalmente in Italia. È stato presentato oggi alla stampa italiana, presso il Grand Hotel St. Regis di Roma, il seco...

Read more
Il cinema surreale di Wes Anderson

Il cinema surreale di Wes Anderson

Eccentrico, surreale e color pastello. È il cinema di Wes Anderson, giovane texano dall’occhio sensibile che dagli anni ’90 influenza senza sos...

Read more
Top 10 | Le dieci migliori web series italiane

Top 10 | Le dieci migliori web series italiane

Sembra che la nuova sfida per i giovani amanti dell’audiovisivo, già da un po’ di tempo, sia il web… In particolare le tanto amate Web Series. Il be...

Read more
Top 10 | I migliori film sulla moda

Top 10 | I migliori film sulla moda

Essere o apparire? È da secoli ormai che l'umanità dibatte sull'importanza dell'affermazione dell'individuo in quanto persona unica ed inimita...

Read more