johnwick

lineaconfine2

prossimamente

registi

attori

trailer

poster

backstage

bannerrecensionihome2

Prev Next Page:
Fury | David Ayer
Gemma Bovery | Anne Fontaine
Unbroken | Angelina Jolie
Turner | Mike Leigh
Into the Woods | Rob Marshall
Corri ragazzo corri | Pepe Danquart
Vizio di forma | Paul Thomas Anderson
Sei mai stata sulla luna? | Paolo Genovese
Still Alice | Richard Glatzer, Wash Westmoreland
John Wick | Chad Stahelski, David Leitch
Il nome del figlio | Francesca Archibugi
Minuscule: La valle delle formiche perdute | Thomas Szabo, Hélène Giraud
Difret | Zeresenay Berhane Mehari
Exodus: Dei e Re | Ridley Scott
Italo | Alessia Scarso
Hungry Hearts | Saverio Costanzo

lineaconfine2

dominic west

Dopo essere stato eletto Programma dell'Anno ai TCA Awards 2012, Game of Thrones - Il trono di spade si appresta a realizzare una terza stagione ancora più avvincente e ricca di eventi mozzafiato. Si prevede dunque un successo ancora più ampio e altisonante per lo show targato HBO (se possibile). Ma la situazione non è tutta rose e fiori come potrebbe apparire: nelle ultime ore l'attore Dominic West (Star Wars Episodio 1 - La minaccia fantasma300John Carter) ha infatti respinto al mittente l'offerta di un ruolo - si tratterebbe della parte di Mance Rayder - all'interno della nuova stagione della serie fantasy. È l'Huffington Post a diffondere la notizia. Un "no" tanto strano quanto inaspettato, visto e considerato il grande consenso e l'enorme visibilità di cui gode lo show in tutto il mondo. Il Jimmy McNulty di The Wire ha commentato con le seguenti parole questa apparentemente incomprensibile scelta: "Mi hanno offerto una parte nella terza stagione di 'Game of Thrones', ma sfortunatamente non ne ho mai visto un episodio. E allora mio nipote e suo padre mi hanno detto: 'Ma come? Game of Thrones è la migliore serie tv in circolazione!'. Ho avuto subito un risentimento terribile, poiché avevo già rifiutato la parte".

Certo è difficile credere che questo corrisponda a verità: non essere a conoscenza della portata o quantomeno dell'esistenza di una serie tv tanto ammirata e decantata nel mondo dello spettacolo suona abbastanza ridicolo. E a maggior ragione lo è per un "addetto ai lavori" come West. In ogni caso l'attore britannico ha poi aggiunto (sviando in modo molto poco abile il discorso precedente) di aver respinto l'offerta della HBO principalmente per poter passare più tempo possibile a casa con i suoi quattro figli. Finché si trattava di lavorare a Londra per The Hour era alquanto facile barcamenarsi tra impegni di lavoro e famiglia. Si vede che questa nuova "gran bella parte" sarebbe stata davvero troppo onerosa per un "tetra padre" come West.

 

Maurizio Perriello

 

approf

Non c'è due senza te | Massimo Cappelli, Fabio Troiano e Dino Abbrescia presentano il film a Roma

Non c'è due senza te | Massimo Cappelli, Fabio Troiano e Dino Abbrescia presentano il film a Roma

Dopo ben nove anni di inattività, torna dietro la cinepresa il regista italiano Massimo Cappelli (Sei come sei, Il giorno + bello), che ieri pomerig...

Read more
Vizio di forma | Joaquin Phoenix e Paul Thomas Anderson presentano il film a Roma

Vizio di forma | Joaquin Phoenix e Paul Thomas Anderson presentano il film a Roma

Questa mattina, nella splendida cornice dell’Hotel De Russie a Roma, abbiamo avuto l’onore e il piacere di intervistare Paul Thomas Anderson (Boogie...

Read more
Aspettando gli Oscar 2015 | Il Miglior Film Straniero

Aspettando gli Oscar 2015 | Il Miglior Film Straniero

Con l’annuncio ufficiale di tutte le nomination, la corsa agli Oscar 2015 è finalmente iniziata! Come ogni anno, a distanza di quasi un mese dalla c...

Read more
Aspettando gli Oscar 2015 | La Migliore Sceneggiatura Non Originale

Aspettando gli Oscar 2015 | La Migliore Sceneggiatura Non Originale

Anche quest’anno gli Oscar sono un appuntamento irrinunciabile per la redazione di SupergaCinema, che ha deciso (come da tradizione) di accompagnarv...

Read more