cinderella

lineaconfine2

prossimamente

registi

attori

trailer

poster

backstage

bannerrecensionihome2

Prev Next Page:
Wild | Jean-Marc Vallée
Fast & Furious 7 | James Wan
Into the Woods | Rob Marshall
La famiglia Bélier | Eric Lartigau
L'ultimo lupo | Jean-Jacques Annaud
Lettere di uno sconosciuto | Zhang Yimou
Ho ucciso Napoleone | Giorgia Farina
La prima volta (di mia figlia) | Riccardo Rossi
Una nuova amica | François Ozon
Latin Lover | Cristina Comencini
The Divergent Series: Insurgent | Robert Schwentke
Chi è senza colpa | Michael R. Roskam
Fino a qui tutto bene | Roan Johnson
Queen Rock Montreal | Saul Swimmer
La solita commedia: Inferno | Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli
Vergine giurata | Laura Bispuri

lineaconfine2

dominic west

Dopo essere stato eletto Programma dell'Anno ai TCA Awards 2012, Game of Thrones - Il trono di spade si appresta a realizzare una terza stagione ancora più avvincente e ricca di eventi mozzafiato. Si prevede dunque un successo ancora più ampio e altisonante per lo show targato HBO (se possibile). Ma la situazione non è tutta rose e fiori come potrebbe apparire: nelle ultime ore l'attore Dominic West (Star Wars Episodio 1 - La minaccia fantasma300John Carter) ha infatti respinto al mittente l'offerta di un ruolo - si tratterebbe della parte di Mance Rayder - all'interno della nuova stagione della serie fantasy. È l'Huffington Post a diffondere la notizia. Un "no" tanto strano quanto inaspettato, visto e considerato il grande consenso e l'enorme visibilità di cui gode lo show in tutto il mondo. Il Jimmy McNulty di The Wire ha commentato con le seguenti parole questa apparentemente incomprensibile scelta: "Mi hanno offerto una parte nella terza stagione di 'Game of Thrones', ma sfortunatamente non ne ho mai visto un episodio. E allora mio nipote e suo padre mi hanno detto: 'Ma come? Game of Thrones è la migliore serie tv in circolazione!'. Ho avuto subito un risentimento terribile, poiché avevo già rifiutato la parte".

Certo è difficile credere che questo corrisponda a verità: non essere a conoscenza della portata o quantomeno dell'esistenza di una serie tv tanto ammirata e decantata nel mondo dello spettacolo suona abbastanza ridicolo. E a maggior ragione lo è per un "addetto ai lavori" come West. In ogni caso l'attore britannico ha poi aggiunto (sviando in modo molto poco abile il discorso precedente) di aver respinto l'offerta della HBO principalmente per poter passare più tempo possibile a casa con i suoi quattro figli. Finché si trattava di lavorare a Londra per The Hour era alquanto facile barcamenarsi tra impegni di lavoro e famiglia. Si vede che questa nuova "gran bella parte" sarebbe stata davvero troppo onerosa per un "tetra padre" come West.

 

Maurizio Perriello

 

approf

Ugo Fantozzi | Mega ragioniere galattico

Ugo Fantozzi | Mega ragioniere galattico

Fantozzi rispecchia una certa realtà italiana, ma soprattutto la deforma alla grande, la ridisegna con genio surrealista, e sostanzialmente la resti...

Read more
Ho ucciso Napoleone | Il cast presenta il film a Roma

Ho ucciso Napoleone | Il cast presenta il film a Roma

E’ stato presentato questa mattina al cinema Adriano di Roma Ho ucciso Napoleone, il nuovo film della giovane regista Giorgia Farina, conosciuta nel...

Read more
Top 10 | I migliori assoli di Glee

Top 10 | I migliori assoli di Glee

Le classifiche di Superga continuano a omaggiare il grande successo di Glee, serie che si è conclusa lo scorso venerdì 20 Marzo, con grande rammaric...

Read more
Top 10 | I migliori duetti di Glee

Top 10 | I migliori duetti di Glee

Dopo ben sei anni di onorato servizio e più di settecento canzoni all'attivo, due giorni fa Glee ha chiuso i battenti lasciando tutti i fan della se...

Read more