John Wick, la serie di film con Keanu Reeves prosegue e potrebbe essere ancora in corso fra 10 anni!

Il sequel d’azione John Wick: Capitolo 3 – Parabellum uscirà il prossimo mese, ma alcuni membri del cast e della troupe stanno già pensando a cosa verrà dopo. Il primo John Wick, uscito nel 2014, ha rappresentato una rinascita per l’attore Keanu Reeves (Matrix, Ultimatum alla Terra) e ad oggi è uno dei film action più di successo nel mondo del cinema. All’inizio si pensava che il capitolo terzo della serie, Parabellum, fosse quello che chiudeva una trilogia. Ma il regista Chad Stahelski ha detto che gli piacerebbe per continuare a raccontare la storia di John Wick.

Keanu Reeves, attore dai mille volti

L’attore Keanu Reeves nasce a Beirut, in Libano, il 2 novembre del 1964. Da subito ebbe un rapporto avverso con la scuola, ciò era dovuto soprattutto alla sua dislessia che lo portava ad avere difficoltà nell’apprendimento. Durante gli studi coltiva la passione per la recitazione, ma per mantenersi fa ciò che può, dal boscaiolo all’affilatore di pattini da ghiaccio. L’attenzione per la critica giunge quando recita nel film I ragazzi del fiume, al fianco del già più noto Rob Lowe.

Da lì in poi la sua carriera comincerà a salire vertiginosamente in una scalata verso il successo. Egli ad oggi è famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo di Neo nella trilogia di Matrix, ma i personaggi incarnati da Keanu Reeves sono quanto più diversi ed emblematici. Lo ricordiamo nei panni del gigolò Scott Favor nel film drammatico Belli e Dannati, oppure in quelli di Jack Traven in Speed. Ricordiamo ancora Shane Falco in Le Riserve, il principe Siddhartha in Piccolo Buddha, lo vediamo anche nei panni dell’avvocato Kevin Lomax nel thriller soprannaturale L’avvocato del diavolo. Ma le interpretazioni di Keanu Reeves variano molto, e ciò conferisce all’attore la qualità di sapersi adattare a qualsiasi ruolo, infatti ha recitato nella parte dell’alieno Klaatu in Ultimatum alla Terra. Prima di John Wick ha anche prestato il volto al detective Johnny Utah in Point Break e a John Constantine nell’omonimo film.

John Wick – Parabellum, le dichiarazioni del regista Chad Stahelski

Siamo giunti al terzo capitolo della saga di John Wick, il capitolo ha il sottotitolo di Parabellum e a quanto pare rivelerà nuove cose sul personaggio principale e sulla sua storia.

Parabellum vedrà John Wick (Keanu Reeves) tentare di uscire da New York dopo che è stato stipulato un contratto per la sua vita. È aiutato dall’assassina Sofia, interpretata da Halle Berry. I commenti rilasciati dall’attore Ian McShane sembrano senz’altro suggerire che John Wick uscirà vivo dal terzo film, e anche se non lo farà, il mondo della serie sarà ulteriormente esplorato in una serie TV spinoff attualmente in fase di sviluppo incentrata sull’Hotel Continental, che funziona come un santuario neutrale nella malavita criminale.

Il regista del film Chud Stahelski si è mostrato entusiasta all’idea di continuare con i film di John Wick: “Mi piace creare questi film perché non c’è limite“, ha detto a Entertainment Weekly durante la post-produzione di John Wick – Parabellum. “Creiamo la nostra mitologia e abbiamo uno studio che ci lascia campo libero e ci sostiene sulle decisioni pazze. Se le persone vanno a vedere il film, fa soldi, e tornano da noi, Keanu e io abbiamo sicuramente le idee chiare per il futuro. Potrei vivere qui per il resto della mia carriera se alla gente piace e vuole vedere di più. Ma, sai, siamo nel mondo dello spettacolo. Lasceremo che sia l’audience a parlare. ”

Secondo Ian McShane John Wick continuerà ad affollare le sale anche fra 10 anni. Le parole dell’attore

L’attore Ian McShane, che interpreta Winston, direttore del Continental Hotel, ha detto di ritenere che la serie abbia le carte in regola per andare lontano. McShane, che attualmente sta promuovendo anche il remake di Hellboy, ha detto su Collider che secondo lui il franchise di John Wick potrebbe andare forte ancora tra 10 anni.

Quando gli è stato chiesto se preferirebbe vedere un remake di Deadwood o John Wick tra 10 anni, McShane ha detto: “Oh Dio. Probabilmente tra 10 anni, John Wick sarà ancora in corso, non si può mai sapere. Il mondo di John Wick verrà esplorato nel prossimo film: scoprirai di più su di lui, il suo background, qualsiasi cosa. Preparatevi a scoprire cosa succederà la prossima volta, penso che anche a molti piacerà “.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.