Tenet: il nuovo film di Christopher Nolan uscirà in Italia dal 26 Agosto

tenet poster ufficiale

Il nuovo film d’azione di Christopher Nolan, Tenet uscita finalmente nei cinema italiani a partire dal 26 Agosto.

Il regista britannico porta sul grande schermo un nuovo film basato sullo spionaggio internazionale, girato in ben sette paesi, tra cui l’Italia.

Nonostante la chiusura forzata che cinema e teatri si sono trovati ad affrontare a causa del lockdown, il film sembra finalmente pronto al debutto nelle sale.

 

Tenet, uscita e trama

Come già detto, si sa che Tenet è in uscita il 26 Agosto. E’ una delle poche certezze di questo film, se non addirittura l’unica.

Non si sa ancora molto di questo film. Tutta la trama sembra girare intorno alla parola Tenet (in italiano “principio”), apparentemente senza significato, ma che potrebbe essere la chiave per la salvezza dell’umanità.

Il protagonista, interpretato da John David Washington, è un agente segreto che viene affiancato da vecchie conoscenze e un nuovo partner (interpretato da Robert Pattinson). La loro missione è evitare una catastrofe internazionale, capace di coinvolgere l’intero pianeta come una terza guerra mondiale.

I protagonisti dovranno andare ben oltre il film d’azione, coinvolgendo elementi di fisica e fantascienza come la manipolazione del tempo, che risulterà essenziale per la loro missione.

La manipolazione del tempo non prevede viaggi al suo interno con macchine o simili, ma muoversi in parallelo per poi alterarne il flusso e deviarlo in un inversione.

Il regista e il cast sono riusciti a mantenere la trama piuttosto segreta senza far trapelare altri dettagli, riuscendo ad incuriosire il pubblico.

Pare che la trama sia talmente segreta e complicata che persino uno degli attori protagonisti, Robert Pattinson, non l’abbia davvero capita. Sempre secondo l’attore, ha potuto leggere il copione soltanto una volta prima dell’inizio delle riprese.

 

Tenet e lo sfondo internazionale

Tra le poche cose che si conoscono riguardo questo film, si sa che è stato girato in ben sette paesi, tra cui anche l’Italia.
La splendida costiera Amalfitana è stata lo scenario per alcune delle scene d’azione di Tenet, ma non è l’unico sfondo suggestivo scelto dal regista per il suo nuovo lungometraggio.

Oltre ad aver girato nel Regno Unito e negli USA, il film è stato girato anche in Danimarca, in Norvegia, in Estonia e in India.

 

Nolan oltre Tenet

Christopher Nolan non è estraneo a pellicole dalla trama surreale e complicata, o con elementi che sconfinano nella fisica e nella filosofia. Un esempio è Inception, film del 2010 con Leonardo di Caprio come protagonista.
Dai pochi elementi a disposizione non si può non fare un parallelismo con Inception, uno dei suoi film più famosi.

In entrambi i casi, la trama sembra andare ben oltre il mondo reale.

La cinematografia di Christopher Nolan non si ferma a film con elementi fantascientifici, ma va avanti anche in altri scenari. Un esempio è Dunkirk, a sfondo storico, oppure la trilogia di Batman, per arrivare poi ai viaggi nello spazio con Interstellar.

Se volete recuperare alcuni dei suoi film come Dunkirk, Interstellar e Inception sono tutti disponibili sulla piattaforma di streaming Netflix.

Se invece avete intenzione di recuperare la trilogia di Batman, è compresa nel catalogo di Infinity.

 

About the Author

Anna Grimaldi
Parlo cinque lingue ma finisco sempre senza parole. Adoro scrivere, leggere e disegnare. Se c'è Guillermo del Toro come regista probabilmente ho già visto il film prima ancora di nominarlo.