A Manual for Cleaning Women: Cate Blanchett sarà la protagonista del nuovo film di Pedro Almodovar?

Cate Blanchett nuovo film di Pedro Almodovar cast di A Manual for Cleaning Women

Cate Blanchett è uno dei volti più noti che si siano mai distinti nell’ambito della storia del cinema contemporaneo. Riuscire a collaborare con un’attrice di così tanto grande livello, in grado di ottenere la prestigiosa statuetta dell’Oscar per ben due volte nell’ambito della sua carriera, rappresenta una grandissima fortuna per tanti registi, che possono sfruttare la grandissima versatilità dell’attrice e le sue abilità che sono sempre state riconosciute da parte della critica internazionale; da parte sua, Cate Blanchett ha avuto modo di lavorare in prodotti cinematografici di grandissimo valore, dimostrando la sua abilità certamente innata e, allo stesso tempo, diventando una delle figure più importanti di sempre nel mondo del cinema; da Il Signore degli Anelli a Elizabeth: The Golden Age, passando per i due film per cui è stata premiata con l’Oscar, Blue Jasmine e The Aviator, Cate Blanchett ha recitato in veri e propri capolavori cinematografici. Adesso, in un momento della sua carriera certamente importante e florido, l’attrice australiana, naturalizzata statunitense, potrebbe recitare all’interno del nuovo film di Pedro Almodovar, A Manual for Cleaning Woman, se l’accordo tra le due parti dovesse concretizzarsi definitivamente. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito della possibile collaborazione e del film pensato dal regista.

A Manual for Cleaning Women: il lavoro di Lucia Berlin a cui si ispira Pedro Almodovar

A Manual for Cleaning Women è l’ultimo lavoro cinematografico pensato dal regista Pedro Almodovar. Il celebre regista è sempre stato attento a lavori e storie di vita quotidiana, nonché a racconti ispirati a capolavori letterari di grandissimo valore. Il suo ultimo lavoro cinematografico si ispira, in effetti, all’omonimo prodotto letterario realizzato da Lucia Berlin e conosciuto in Italia con il titolo di La donna che scriveva racconti. Il libro è stato votato tra i 10 migliori prodotti letterari che siano stati realizzati nel 2015 dal celebre quotidiano statunitense del New York Times, definito come un libro suntuoso, stracolmo di meraviglie e meritevole di una lettura lenta e centellinata, da realizzare leggendo una storia ogni tanto; per questo motivo, ci si rende conto del valore letterario di un’opera di questo tipo, da non divorare assolutamente ma da godere attraverso le diverse rappresentazioni di vita che sono offerte all’interno del romanzo.

Secondo quanto indicato in prima battuta, per quanto non esista ancora una predisposizione di trama del film realizzato da Pedro Almodovar, A Manual for Cleaning Women si servirà di 5 delle 43 storie brevi raccontate all’interno del libro, e metterà in primo piano soprattutto la vita della scrittrice Lucia Berlin che, anche all’interno del suo libro, è protagonista attraverso i racconti di cui è artefice. Il film in questione non è stato ancora presentato definitivamente per quel che concerne trama, cast e altre informazioni, ma è già possibile sapere qualcosa a proposito di come dovrebbe strutturarsi nel dettaglio.

Pedro Almodovar e Cate Blanchett collaboreranno all’interno di A Manual for Cleaning Women?

Non è possibile conoscere definitivamente i dettagli riguardanti in film dal momento che sono ancora in trattativa le diverse parti relative alla produzione e alla realizzazione del lavoro cinematografico. Se il film dovesse ispirarsi in tutto ai racconti di Lucia Berlin, l’ambientazione dovrebbe suddividersi tra Texas e Messico, e per questo motivo si è parlato della possibilità di ambientare il film non soltanto in due paesi diversi, ma anche di girarlo con due lingue differenti, sia l’inglese che lo spagnolo. Tuttavia, è concreta la possibilità che il film possa essere girato soltanto in spagnolo, soprattutto guardando agli ultimi lavori cinematografici di Pedro Almodovar, per quanto avanzare qualsiasi tipologia di ipotesi sia prematuro.

In ogni caso, non è possibile sapere quali delle 43 storie presenti all’interno del libro saranno scelte da Pedro Almodovar, che avrebbe identificato nel nome di Cate Blanchett l’attrice protagonista del nuovo prodotto cinematografico che sta realizzando. Cate Blanchett è sempre stata celebre per la sua grandissima versatilità e per la capacità di calarsi perfettamente all’interno di personaggi disparati, così come ha dimostrato all’interno di una carriera ricca di grandissimi successi. Qualora il rapporto di collaborazione tra Cate Blanchett e Pedro Almodovar dovesse concretizzarsi, di sicuro si resterà in attesa di un prodotto cinematografico di grandissimo valore, per quel che concerne – ovviamente – i nomi che strutturano lo stesso.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.