Chi è Luca Marinelli: biografia, carriera e filmografia dell’attore di Fabrizio De Andrè – Principe libero

Luca Marinelli chi è vita carriera filmografia

Luca Marinelli è un attore italiano nato a Roma il 22 ottobre del 1984. Si tratta di uno degli attori più riconoscibili e amati nella generazione contemporanea dal punto di vista cinematografico e televisivo, come dimostrano anche i premi vinti nell’ambito di manifestazioni cinematografiche di grande livello. Tra i premi in questione, vanno sicuramente citati il David di Donatello per essere stato il miglior attore protagonista in Lo chiamavano Jeeg Robot e la coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile nel film Martin Eden; vale la pena considerare tutto ciò che c’è da sapere a proposito dell’ attore italiano, relativamente a biografia, carriera, filmografia e ottenuti nell’ambito della sua carriera.

Biografia e carriera di Luca Marinelli

Nato a Roma il 22 ottobre del 1984, Luca Marinelli è figlio del doppiatore Eugenio Marinelli. L’attore ha iniziato a rapportarsi fin da subito al mondo del cinema e della televisione, grazie al corso di sceneggiatura e recitazione seguito nel 2003, a cui ha fatto seguito il diploma al liceo classico Cornelio Tacito succursale di Roma. L’attore è entrato a far parte dell’Accademia nazionale d’arte drammatica nel 2006, per poi ottenere il diploma accademico tre anni dopo, per quanto avesse già debuttato nel contesto televisivo all’interno di un episodio della seconda stagione de I Cesaroni, attraverso un cameo.

La grande notorietà, per l’attore nato a Roma, c’è stata a partire dal 2010, quando ha interpretato il personaggio di Mattia all’interno del film La solitudine dei numeri primi. Consacrazione italiana c’è stata nel 2013, quando è stato candidato ai David di Donatello, al Nastro d’argento e al Globo d’oro come miglior attore protagonista per il film Tutti i santi giorni. I grandissimi successi ci sono stati, per Luca Marinelli, con i due premi ottenuti per lo chiamavano Jeeg Robot e Martin Eden, oltre che per la sua interpretazione di Fabrizio De Andrè all’interno della miniserie televisiva Fabrizio De Andrè – Principe Libero; ultimo lavoro cinematografico dell’attore è Diabolik, che vede la regia dei Manetti Bros.

Filmografia di Luca Marinelli: ruoli cinematografici e televisivi

Al fine di considerare tutto ciò che c’è da sapere relativamente alla carriera di Luca Marinelli, vale la pena considerare quale sia la filmografia dell’attore italiano, comprensiva dei ruoli di grandissimo successo che l’hanno interessato nel contesto della sua carriera. Nell’ambito del cinema, Luca Marinelli ha recitato nei seguenti lavori cinematografici:

  • La solitudine dei numeri primi, regia di Saverio Costanzo (2010)[4]
  • L’ultimo terrestre, regia di Gian Alfonso Pacinotti (2011)
  • Waves, regia di Corrado Sassi (2011)
  • Nina, regia di Elisa Fuksas (2011)
  • Tutti i santi giorni, regia di Paolo Virzì (2012)
  • La grande bellezza, regia di Paolo Sorrentino (2013)
  • Il mondo fino in fondo, regia di Alessandro Lunardelli (2013)
  • Non essere cattivo, regia di Claudio Caligari (2015)
  • Lo chiamavano Jeeg Robot, regia di Gabriele Mainetti (2015)
  • Slam – Tutto per una ragazza, regia di Andrea Molaioli (2016)
  • Il padre d’Italia, regia di Fabio Mollo (2017)
  • Lasciati andare, regia di Francesco Amato (2017)
  • Una questione privata, regia di Paolo e Vittorio Taviani (2017)
  • Fabrizio De André – Principe libero, regia di Luca Facchini (2018)
  • Ricordi?, regia di Valerio Mieli (2018)
  • Martin Eden, regia di Pietro Marcello (2019)
  • The Old Guard, regia di Gina Prince-Bythewood (2020)
  • Diabolik, regia dei Manetti Bros. (2021)

A questo prodotti cinematografici si aggiungono anche le interpretazioni televisive, per quanto Luca Marinelli abbia fondato gran parte del suo successo nel contesto del grande schermo. I ruoli in serie, miniserie o film TV sono stati i seguenti:

  • I Cesaroni – serie TV – episodio 2×09 (2008)
  • Provaci ancora prof! 3 – serie TV (2008)
  • Butta la luna 2 – serie TV (2009)
  • Un caso di coscienza – serie TV
  • Maria di Nazaret – miniserie TV (2012)
  • Die Pfeiler der Macht – serie TV (2016)
  • Trust – serie TV (2018)

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.