Chi è Vanessa Kirby: biografia, carriera e filmografia che interpreta la Principessa Margaret in The Crown

Chi è Vanessa Kirby: biografia, carriera e filmografia che interpreta la Principessa Margaret in The Crown

Gli amanti di Netflix, che hanno avuto modo di rapportarsi a diversi prodotti cinematografici e televisivi presenti all’interno della piattaforma di streaming, si sono spesso rapportati ad un’attrice che è divenuta sempre più centrale sia sul grande che sul piccolo schermo, grazie ad una grande versatilità che – unita ad abilità attoriali che sono prettamente riconoscibili in alcuni ruoli – l’hanno portata ad essere spesso inserita all’interno di diversi prodotti, che il suo fosse un ruolo primario o secondario. Si parla di Vanessa Kirby, attrice britannica che ha raggiunto una grande fama data la sua interpretazione della Principessa Margaret in The Crown, accompagnata da tanti altri ruoli di ottimo livello. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito dell’attrice britannica, tra biografia, carriera e filmografia della stessa.

Biografia e carriera di Vanessa Kirby

Vanessa Kirby è nata il 18 aprile del 1988 a Londra, nel quartiere di Wimbledon, figlia di un padre urologo e di una madre che ha fondato la rivista Country Living. L’attrice si è laureata in lettere all’Università di Exeter, dopo aver studiato presso la Lady Eleanor Holles School di Hampton; successivamente, la sua passione per la recitazione ha trovato fondamento in alcuni ruoli teatrali, che l’hanno portata a interpretare opere di Arthur Miller, Henrik Ibsen e William Shakespeare.

Ben presto, Vanessa Kirby ha trovato un grande successo sia nel contesto televisivo, sia in quello cinematografico, pur continuando con la sua carriera teatrale che le è stata sempre particolarmente riconosciuta come nota meritevole. Nel corso della sua vita, l’attrice britannica ha vinto il British Academy Film Award per la sua interpretazione della Principessa Margaret in The Crown, a cui si aggiungono le numerose nomination che – nel 2021 – l’hanno vista protagonista sia per la nota serie tv, sia per il film Pieces of a Woman. 

Filmografia di Vanessa Kirby

Al fine di definire particolarmente la figura di Vanessa Kirby, attrice britannica che risulta essere sempre più presente sul grande e piccolo schermo, risulta essere importante considerare i diversi ruoli che hanno definito la filmografia dell’attrice britannica. Nello specifico, è opportuno sottolineare sia le interpretazioni cinematografiche, sia quelle televisive.

Film in cui ha recitato Vanessa Kirby nella sua carriera

A partire dal 2010, Vanessa Kirby ha avuto modo di accumulare diversi ruoli cinematografici che hanno definito particolarmente la sua carriera, per quanto questa stessa sia stata definita particolarmente dal successo di The Crown. Soprattutto negli ultimi anni, in effetti, l’attrice è divenuta sempre più presente in diversi ruoli sul grande schermo, che seguono:

  • Love/Loss, regia di Guy Daniels (2010)
  • The Rise, regia di Rowan Athale (2012)
  • Nora, regia di Carrie Cracknell – cortometraggio (2012)
  • Charlie Countryman deve morire (The Necessary Death of Charlie Countryman), regia di Fredrik Bond (2013)
  • Questione di tempo (About Time), regia di Richard Curtis (2013)
  • Insomniacs, regia di Charles Chintzer Lai – cortometraggio (2014)
  • Queen & Country, regia di John Boorman (2014)
  • Off the Page: Devil in the Detail, regia di Christopher Haydon – cortometraggio (2014)
  • Jupiter – Il destino dell’universo (Jupiter Ascending), regia di Lana Wachowski e Lilly Wachowski (2015)
  • Bone in the Throat, regia di Graham Henman (2015)
  • Everest, regia di Baltasar Kormákur (2015)
  • Genius, regia di Michael Grandage (2016)
  • Kill Command, regia di Steven Gomez (2016)
  • Io prima di te (Me Before You), regia di Thea Sharrock (2016)
  • Mission: Impossible – Fallout, regia di Christopher McQuarrie (2018)
  • Fast & Furious – Hobbs & Shaw (Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw), regia di David Leitch (2019)
  • Mr. Jones, regia di Agnieszka Holland (2019)
  • Pieces of a Woman, regia di Kornél Mundruczó (2020)
  • The World to Come, regia di Mona Fastvold (2020)

Serie TV in cui ha recitato Vanessa Kirby: The Crown e non solo

Il grandissimo successo, per Vanessa Kirby, c’è stato grazie alla sua interpretazione nel ruolo della Principessa Margaret in The Crown, serie tv che ha ottenuto una celebrità particolarmente elevata, segnata soprattutto dall’incetta di nomination ottenuta nell’ambito dei Golden Globe. Tuttavia, non si tratta certamente dell’ultimo ruolo televisivo per l’attrice britannica, che ha accompagnato allo stesso diverse interpretazioni di diversa importanza. Queste le Serie TV in cui ha recitato Vanessa Kirby nell’ambito della sua carriera:

  • The Hour – serie TV, 3 episodi (2011)
  • Grandi speranze (Great Expectations) – miniserie TV, 3 episodi (2011)
  • Labyrinth – miniserie TV, 2 episodi (2012)
  • The Dresser, regia di Richard Eyre – film TV (2015)
  • The Frankenstein Chronicles – miniserie TV, 7 episodi (2015-2017)
  • The Crown – serie TV, 20 episodi (2016-2017)

I ruoli teatrali dell’attrice britannica

E’ importante considerare, a proposito della carriera di Vanessa Kirby, un ultimo punto riguardante i ruoli teatrali dell’attrice britannica. Questi stessi definiscono un background recitativo piuttosto importante, che risulta essere in grado di giustificare alcune interpretazioni della britannica. Seguono i ruoli teatrali dell’attrice britannica:

  • Erano tutti miei figli, di Arthur Miller. Octagon Theatre di Londra (2010)
  • Spettri, di Henrik Ibsen. Octagon Theatre di Londra (2010)
  • Sogno di una notte di mezza estate, di William Shakespeare. Octagon Theatre di Londra (2010)
  • Come vi piace, di William Shakespeare. West Yorkshire Playhouse di Leeds (2010)
  • Donne attente alle donne, di Thomas Middleton. Royal National Theatre di Londra (2011)
  • The Acid Test, di Anya Reiss. Royal Court Theatre di Londra (2011)
  • Tre sorelle, di Anton Čechov. Young Vic di Londra (2012)
  • Edoardo II, di Christopher Marlowe. Royal National Theatre di Londra (2013)
  • Un tram che si chiama Desiderio, di Tennessee Williams. Young Vic di Londra
  • Zio Vanja, di Anton Čechov. Almeida Theatre di Londra (2016)
  • Un tram che si chiama Desiderio, di Tennessee Williams. St. Ann’s Warehouse di New York (2016)
  • Julie, di Polly Stenham. Royal National Theatre di Londra (2018)

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.