Wes Anderson: il nuovo film del regista avrà un supercast eccezionale

Wes Anderson: il nuovo film del regista avrà un supercast eccezionale
NEW YORK, NY - MARCH 22: Producer, writer and director Wes Anderson on stage during The Academy of Motion Picture Arts & Sciences Official Academy Screening of Isle of Dogs at the MOMA - Celeste Bartos Theater on March 22, 2018 in New York City. (Photo by Lars Niki/Getty Images for The Academy of Motion Picture Arts & Sciences)

Wes Anderson ha ormai abituato i suoi fan a una serie di dettami che rendono la sua cinematografica particolarmente memorabile e, per questo motivo, non ci si stupisce più di tanto a leggere e commentare notizie che riguardano il suo prossimo film. Il regista di The French Dispatch, nel parlare all’interno di una sua intervista relativa al film con un cast eccezionale, in grado di conquistare il pubblico presente nelle sale cinematografiche in virtù di un valore estetico e tecnico sicuramente incredibile, aveva fatto cenno anche al suo nuovo prodotto per grande schermo, non spendendo però troppe parole a proposito della natura contenutistica del film, di cui non si sa ancora abbastanza pur avendo qualche informazione ulteriore. Ciò che è certo, però, è che il nuovo film di Wes Anderson si servirà ancora una volta di un supercast eccezionale, non definito tanto dagli storici volti di collaboratori del regista (la cui presenza, ad ora, non è stata indicata), ma da attori di grande rilievo che renderanno l’asticella qualitativa sicuramente elevata.

The Wonderful Story of Henry Sugar, il nuovo film di Wes Anderson con supercast di grande livello

Nel far riferimento al nuovo film di Wes Anderson, che presenterà un supercast di grandissimo valore e dalla qualità sicuramente altissima, non si può che iniziare dal titolo del film, che colpirà i più appassionati e renderà perfettamente l’idea di ciò che si potrà osservare all’interno del prodotto cinematografico. Si tratta di The Wonderful Story of Henry Sugar, che i conoscitori della letteratura sanno appartenere a Roald Dahl. In altre parole, il prodotto cinematografico in questione costituirà il secondo adattamento per grande schermo di un lavoro dello scrittore e sceneggiatore britannico, dopo che i due si erano già idealmente confrontati per la realizzazione di Fantastic Mr. Fox, del 2009.

Per chi non avesse visto il film citato o non avesse conoscenza dello scrittore britannico, basterà citare un altro suo lavoro letterario, che renderà sicuramente l’idea: Charlie e la Fabbrica di Cioccolato. Insomma, chi ha amato il personaggio di Willie Wonka e la portata contenutistica del film, sa già cosa aspettarsi dal punto di vista prettamente estetico. Il film di Wes Anderson si baserà sull’omonimo breve racconto di Roald Dahl, contenuto all’interno di una raccolta omonima che comprende sei piccole storie, dal valore sicuramente importantissimo dal punto di vista letterario.

All’interno del racconto – e dunque, si immagina, anche nel film – si tratterà del protagonista, Henry Sugar, venuto a conoscenza di un libro magico, in grado di conferirgli il potere di guardare attraverso le cose e, come conseguenza fondamentale, di predire il futuro. Un potere sicuramente importantissimo che, però, si scontra con la realtà: dal rapporto con la mafia fino al lavoro con make-up artist di Hollywood, la storia di Henry Sugar si arricchirà di una serie di eventi degni di rappresentazione. La nota considerevole, a proposito del film pensato da Wes Anderson, riguarda ancora una volta il cast di un suo prodotto cinematografico, come da abitudine del regista che non rinuncia mai alla qualità nei suoi prodotti per grande schermo. The Wonderful Story of Henry Sugar vedrà, contemporaneamente, sul grande schermo i volti di Benedict Cumberbatch, Dev Patel, Ralph Fiennes e Ben Kingsley. Non ci sono ancora notizie riguardanti Owen Wilson e Bill Murray, storici collaboratori del regista, ma non resterà che attendere a proposito della loro eventuale presenza.

Il supercast di The French Dispatch e tutti gli attori presenti all’interno del film

Il supercast di The Wonderful Story of Henry Sugar richiama alla memoria tutti gli attori presenti all’interno di The French Dispatch, film del 2021 che ha reso Wes Anderson incredibilmente visibile e apprezzato sia da parte degli spettatori – attratti sicuramente dal numero di attori presenti all’interno del film -, sia da parte degli addetti ai lavori che hanno lodato la portata estetica e tecnica del suo lavoro cinematografico. A proposito di The French Dispatch, bisogna precisare che gli attori avevano un ruolo ben definito all’interno di piccole cornici e di spazi in cui hanno magistralmente espresso se stessi, per poi abbandonare la scena; allo stesso tempo, molti dei nomi presenti nel lavoro cinematografico sono quelli di storici collaboratori del regista, accanto ad altri attori ingaggiati per i vari episodi previsti.

Il risultato, quindi, è quello del supercast che segue: Benicio del Toro, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Adrien Brody, Tilda Swinton, Timothée Chalamet, Saoirse Ronan, Léa Seydoux, Owen Wilson, Mathieu Amalric, Lyna Khoudri, Bill Murray, Elisabeth Moss, Willem Dafoe, Edward Norton, Christoph Waltz e Anjelica Huston.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.