9 attori che hanno rifiutato il ruolo di Batman!

Val Kilmer, Michael Keaton, Pierce Brosnan

Ad oggi il ruolo del pipistrello è stato affidato a Robert Pattinson. Tuttavia la lista degli attori che prima di lui hanno ricoperto lo stesso ruolo è abbastanza magra. Nonostante ciò è sorprendente venire a sapere quanti attori hanno rifiutato il ruolo del supereroe. Questo fa capire però che nonostante siano molti gli attori interessati o almeno candidati, il ruolo di Bruce Wayne/Batman non è da tutti.

9. Ethan Hawke

Ethan Hawke è un attore versatile, decisamente portato per i film d’azione con dramma introspettivo. Lo vediamo infati in film come Gattaca – La porta dell’universo e Before Midnight.

Uno dei ruoli che avrebbe potuto finire nel suo curriculum è stato quello di Batman, visto che Hawke è stato preso in considerazione per il ruolo nel film che segue Batman – Il RitornoHawke ha rifiutato il ruolo, tuttavia, temendo che sarebbe stato troppo legato al personaggio in futuro. Tuttavia, ha dichiarato che si rammarica della decisione.

8. Pierce Brosnan

Pierce Brosnan ha avuto la possibilità di interpretare l’iconico eroe d’azione quando ha ottenuto il ruolo di James Bond nel film GoldenEye del 1995.

Brosnan è l’ennesimo attore che ha rifiutato l’opportunità di entrare nel doppio ruolo di Bruce Wayne e Batman. Anche se sicuramente si sarebbe adattato molto bene al ruolo, ha affermato che, incontrando Tim Burton, non poteva proprio prendere sul serio il ruolo, citando la tendenza di Batman di indossare la biancheria intima al di fuori dei pantaloni.

7. Heath Ledger

Che ci crediate o no, questo era il piano prima della leggendaria (e postuma) vittoria dell’Oscar di Ledger.

A quanto pare, Ledger è stato in realtà la prima scelta di Christopher Nolan per interpretare Batman in Batman Begins. La stella ha rifiutato il ruolo, il che è comprensibile. Fino ad allora infatti i film sui supereroi erano un vero miscuglio, e ai tempi pre-MCU, il track record era piuttosto brutto. Tuttavia, dopo aver visto il film, Ledger ha firmato per Il Cavaliere Oscuro senza nemmeno leggere una sceneggiatura.

6. Josh Hartnett

C’è stato un periodo in cui il volto di Josh Hartnett era costantemente sul grande schermo. Era un attore molto ptomettente, lo aveva dimostrato in film come Sin City e Pearl HarbourSebbene abbia continuato a trovare lavoro in progetti significativi come Penny Dreadful, c’è un film che rimpiange ancora di aver rifiutato: Batman.

Hartnett sarebbe stato il Batman di Christopher NolanSebbene pensasse che sarebbe stato negativo per la sua carriera in quel momento, Hartnett ha espresso un profondo rammarico per aver rifiutato il ruolo, avendo visto Christian Bale venire scelto per altri progetti interessanti dopo Il Cavaliere Oscuro.

5. Daniel Day-Lewis

Quando pensi ai più grandi attori della nostra generazione, un nome apparirà in modo costante, non importa a chi chiedi: Daniel Day-Lewis. Quest’uomo è un’icona della recitazione, avendo vinto non uno, non due, ma tre Oscar come miglior attore. Day-Lewis è notoriamente pignolo per i progetti a cui firma, il che potrebbe essere il motivo per cui non l’abbiamo mai visto come Batman.

Secondo Billy Baldwin, Day-Lewis era nella lista degli attori considerati per il ruolo di Batman in Batman Forever. Non c’è storia sul perché Day-Lewis abbia rifiutato il ruolo, è difficile infatti immaginare che si ecciti alla prospettiva di rimanere bloccato in un costume da gomma per mesi.

4. Ray Liotta

Ray Liotta ha una gamma eccellente, ma il più delle volte, di solito interpreta ragazzi abbastanza cattivi. Basta pensare al suo lavoro in film come Goodfellas The Iceman.

Sarebbe stato in grado di lanciarsi in una direzione completamente diversa se avesse interpretato Batman per Tim Burton, ma come Pierce Brosnan, anche Liotta non stava prendendo sul serio il progetto. Ha detto che si rammarica di non aver incontrato Burton almeno per parlare del film.

3. Michael Keaton

Anche se l’attore ha interpretato per due volte il ruolo di Batman non vuol dire che a un certo punto non abbia detto di no. L’attore spazzò viale le critiche giunte dopo l’annuncio di lui nei panni di Bruce Wayne per il primo film con una grande interpretazione.

Tuttavia Batman e Keaton presero strade diverse quando la Warner non si disse entusiasta della visione troppo dark di Batman – Il ritorno di Burton. Dunque la regia venne affidata a Joel Schumacher e Michael Keaton decise di rifiutare il ruolo che sarebbe poi finito a Val Kilmer.

2. Val Kilmer

Val Kilmer ha assunto il ruolo di Batman dopo la partenza di Michale Keaton. Kilmer si era dimostrato un interprete affidabile e di talento in film come Top Gun. 

Kilmer e Schumacher non andarono d’accordo sul set e ciò rese quasi impossibile girare il film. Kilmer ha deciso di non apparire nel prossimo film. Invece, ha recitato in uno dei film più disastrosi di tutti i tempi: L’isola perduta.

1. Ben Affleck

I fan non erano esattamente soddisfatti del fatto che Affleck sarebbe stato il loro nuovo Bruce Wayne per il prossimo futuro. Tutto è cambiato quando lo hanno visto in costume. I film potrebbero non essere stati perfetti, ma c’era un consenso sul fatto che il Batman di Affleck fosse di solito la parte migliore di loro.

Non doveva durare, però. Affleck ha lasciato i suoi doveri da regista nel prossimo film indipendente di Batman prima di abbandonare completamente il ruolo. In un’intervista con Jimmy Kimmel, Affleck affermò che non gli piaceva la pressione di lavorare su un progetto di così alto profilo con un fandom così devoto.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.

Be the first to comment on "9 attori che hanno rifiutato il ruolo di Batman!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.