IT: Capitolo Due (2019): Bill Skarsgard e gli strani sogni in cui ha incontrato Pennywise

It: Capitolo Due (2019) Pennywise

Il film IT del 2017 ha consacrato Bill Skarsgard come un attore di fama mondiale, dato il grandissimo successo ottenuto dal film. Egli tornerà ad interpretare il clown assassino nel secondo capitolo che uscirà a settembre in tutte le sale. Skarsgard ha però raccontato di essere stato colto dal strane visioni e di aver fatto brutti sogni in cui Pennywise andava a fargli visita. Ciò, come ci ha raccontato, è successo esattamente dopo la fine delle riprese del secondo capitolo di It, tratto dal capolavoro di Stephen King.

IT capitolo due, 27 anni dopo

Il film come ben sappiamo è tratto da un celebre romanzo del maestro dell’horror: Stephen King. Il romanzo venne pubblicato nel 1986 e ad oggi è considerato da molti il capolavoro del prolifico scrittore. Sebbene l’adattamento cinematografico del 2017 sia stato giudicato più fedele rispetto a quello del 1990, molte sono le differenze tra romanzo e film.

Molta è anche la curiosità di scoprire come sarà il secondo capitolo di IT e come si comporteranno i nuovi attori che prenderanno parte al cast. Possiamo sicuramente affermare che il cast è pieno di grandi nomi. Abbiamo James McAvoy che interpreta Bill e Jessica Chastain che invece interpreta Beverly, mentre Bill Hader interpreterà Richie, Jay Ryan si calerà nel ruolo di Ben, James Ransone nel ruolo di Eddie, Andy Bean nel ruolo di Stanley e Isaiah Mustafa in quello di Mike. Bill Skarsgard torna ad interpretare Pennywise. I bambini che hanno interpretato i personaggi del club dei Perdenti nel primo film torneranno in scene di flashback. Anche Andy Muschietti, che ha diretto il film del 2017, è tornato per il sequel It: Capitolo Due.

Il film del 2017 ha realizzato oltre 700 milioni di dollari in tutto il mondo, rendendolo il film horror di maggior successo nella storia del cinema. Cast e troupe sperano che si possa ripetere il grande successo di due anni fa.

Bill Skarsgard, interprete di Pennywise, racconta dei suoi strani sogni dopo le riprese di It: Capitolo Due

L’attore Bill Skarsgard, figlio d’arte, ha raccontato a Entertainment Weekly di aver fatto strani sogni in cui il personaggio di Pennywise, da lui interpretato veniva a fargli visita.

Ero a casa, dopo aver finito le riprese del film, e ho iniziato a fare sogni molto strani e reali su Pennywise, ogni sera si faceva vivo e veniva a trovarmi“.

Come nei film, il pagliaccio assassino assumeva diverse forme quando si mostrava a Bill Skarsgard. “Aveva l’aspetto di come io lo interpretavo nel film, una specie di Pennywise visto come un’entità separata da me, e poi vedevo anche me stesso come Pennywise in circostanze che mi hanno spaventato

L’attore ha provato poi ad interpretare questi sogni come una sorta di esorcismo che lo avrebbe così liberato dal personaggio, rimuovendo tutte le “tossine” malefiche di IT. Successivamente Bill Skarsgard approfondisce la psicologia del personaggio da lui interpretato affrontando il tema della paura.

Ha inflitto la paura nelle sue prede ed è molto concentrato sulla paura, ma non l’ha mai sperimentata su se stesso” – ha detto Bill Skarsgard “Ora ha provato ciò che ha inflitto agli altri e questo ha portato a un cambiamento che vedrete nel secondo film“.

Giovedì mattina uscirà il primo trailer del nuovo film e le aspettative salgono alle stelle. Il secondo capitolo riprende 27 anni dopo gli eventi del primo film. I bambini ora sono adulti, e Pennywise il Clown danzante è tornato a terrorizzarli ancora una volta.

About the Author

Bruno Santini
Appassionato di musica, cinema e letteratura. Esperto articolista di news e attualità, specie per quanto riguarda il mondo del grande schermo.

Be the first to comment on "IT: Capitolo Due (2019): Bill Skarsgard e gli strani sogni in cui ha incontrato Pennywise"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.