I migliori film con Cate Blanchett

I migliori film con Cate Blanchett

Cate Blanchett è una delle attrici di maggior successo della storia del cinema contemporaneo e la sua filmografia conta più di 50 film, oltre ad importanti ruoli anche in varie serie televisive. Nel corso della sua carriera cinematografica, iniziata nel 1996, la Blanchett ha avuto modo di lavorare con attori di grande rilevanza tra cui Keanu Reeves e Russell Crowe e di recitare in celebri titoli diretti da importanti registi come, ad esempio, “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo” di Steven Spielberg e “Il curioso caso di Benjamin Button” diretto da David Fincher. L’attrice australiana è, inoltre, parte del cast corale dell’ultimo film di Guillermo del Toro “La fiera delle illusioni” assieme a Bradley Cooper e Willem Dafoe. Candidata 7 volte agli Oscar e vincitrice di 2 statuette d’oro e 3 Golden Globe, Cate Blanchett si dimostra essere uno dei personaggi più influenti dell’ultimo secolo ed una delle attrici più abili e versatili dei suoi tempi. Ultimamente si suppone la sua partecipazione come protagonista del nuovo film di Pedro Almodovar “A Manual For Cleaning Women anche se, per ora, non c’è certezza su quando potremo rivedere l’attrice sul grande schermo. Intanto, però, ecco una lista in ordine cronologico – stilata secondo preferenze del tutto personali – dei migliori film con Cate Blanchett.

Elizabeth (1998)

Diretto dal regista indiano Shekhar Kapur, Elizabeth è un film storico del 1998 con protagonista Cate Blanchett nei panni di Elisabetta I in competizione con la sorellastra Maria Tudor per la conquista del trono. Nonostante all’interno del film si riscontrino diverse inesattezze storiche, la pellicola svolge comunque un ruolo fondamentale all’interno della filmografia dell’attrice che, grazie a questo ruolo, ha ottenuto la sua prima candidatura come “Miglior Attrice Protagonista” ai Premi Oscar del 1999. La Blanchett non si aggiudicò la statuetta d’oro, ma ottenne comunque il suo primo Golden Globe grazie alla sua interpretazione di Elisabetta I.

La trilogia de Il Signore degli Anelli (2001, 2002, 2003)

Tra i titoli più rilevanti all’interno della filmografia di Cate Blanchett, troviamo la rinomata trilogia de Il Signore degli Anelli, prodotta e diretta dal regista neozelandese Peter Jackson e basata sull’omonimo romanzo di J. R. R. Tolkien. I tre colossal fantasy sono ambientati nell’immaginaria Terra di Mezzo e mostrano l’avventura degli hobbit Frodo e Samvise in missione verso il Monte Fato dove dovranno distruggere l’Unico Anello e, così facendo, anche il suo creatore. Cate Blanchett interpreta il ruolo di Galadriel, una nobile elfa che, assieme al suo sposo Celeborn, regnava sui reami di Lórien e Eregion. Il Signore degli Anelli ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed elogi dalla critica, configurandosi come uno dei più grandi successi cinematografici di sempre e la trilogia più premiata di tutte, portando a casa 17 Premi Oscar su 30 candidature.

The Aviator (2004)

The Aviator, diretto da Martin Scorsese, svolge un ruolo particolarmente importante nella carriera di Cate Blanchett che, proprio grazie alla sua interpretazione nella pellicola, è riuscita ad ottenere la sua prima statuetta d’oro come Miglior Attrice Non Protagonista ai Premi Oscar 2005. L’attrice recita la parte di Katharine Hepburn al fianco di Leonardo DiCaprio che, nel film, si cala nei panni di Howard Hughes, imprenditore, regista e aviatore che riesce a realizzare grandi imprese nell’ambito cinematografico e dell’aviazione. Il film, però, si propone di esplorare gli aspetti più oscuri della vita di Hughes mostrando tutte le sue paure e paranoie, sintomi di un disturbo ossessivo-compulsivo che lo porteranno a volare troppo in alto per poi precipitare verso una brutta fine.

Blue Jasmine (2013)

Scritto e diretto da Woody Allen – il quale ha voluto rendere omaggio all’opera “Un tram che si chiama desiderio” – Blue Jasmine è un film del 2013 in cui Cate Blanchett è protagonista nel ruolo di una donna che, successivamente alla fine del suo matrimonio con un ricco uomo d’affari, cerca di dare un nuovo senso alla propria vita trasferendosi dalla ricca New York al modesto appartamento di sua sorella Ginger in San Francisco. Il film è stato acclamato dalla critica ma, a ricevere la maggior parte dei premi, è stata proprio la Blanchett che, grazie alla sua magistrale interpretazione, ha ottenuto il suo primo Premio Oscar come Miglior Attrice Protagonista e il suo terzo Golden Globe, assieme ad altri numerosi riconoscimenti.

Carol (2015)

Ultimo nella lista dei migliori film con Cate Blanchett, in ordine cronologico, è il capolavoro Carol del 2015 diretto da Todd Haynes e basato sul romanzo d’amore “The Price of Salt” del 1952. La trama racconta la storia di due donne: un’aspirante fotografa di nome Therese (Rooney Mara) e l’incantevole Carol (Cate Blanchett) alle prese con il difficile divorzio dal marito Harge. Le due protagoniste sviluppano un complicato rapporto di amicizia che, col tempo, si trasforma in vero e proprio amore. Parte del cast sono anche Sarah Paulson e Kyle Chandler. Il titolo ha gareggiato per la Palma d’Oro al Festival di Cannes del 2015 ed ha ricevuto numerose nomination anche ai Premi Oscar del 2016 senza, tuttavia, vincerne alcuno. In generale, Carol si è affermato come film più acclamato dalla critica specializzata mondiale di tutto il 2015.